POLITICA DEL COMPORTAMENTO E REGOLAMENTO ETICHETICO

Questo testo della politica aziendale intende chiarire l’impegno di Teleset Group nei confronti delle regole etiche e del suo approccio. La politica in questione si applica a tutte le società del Gruppo Teleset.

 

I NOSTRI VALORI DI BASE

I dipendenti del Gruppo Teleset dovrebbero assumere atteggiamenti e comportamenti che mantengano e migliorano la reputazione delle aziende e l’affidabilità della struttura aziendale. Si prevede che tutti i dipendenti della società del gruppo e gli individui e le organizzazioni che servono per conto della società agiranno in conformità con tutte le leggi e regolamenti applicabili e in aggiunta ai principi etici fondamentali come l’onestà, la credibilità e il prestigio nelle loro decisioni e azioni da applicare quando svolgono le loro funzioni. Questa politica abbraccia tutti coloro, persone fisiche e guridiche che operano per conto del gruppo Teleset applicando la loro esperienza come collaboratori dipendenti, dipendenti contrattuali, risorse esterne, consulenti, avvocati, commercialisti e delle società che offrono servizi di consulenza.

 

RISPETTO DELLE LEGGI

Il Gruppo Teleset conduce e registra tutte le attività e le transazioni nazionali ed internazionali nel quadro della legislazione nazionale e internazionale. Fornisce rapporti tempestivi, completi e puntuali,
o relazioni di informazioni richieste dalle agenzie di regolamentazione e dalle organizzazioni previste dalla legge.

Il Codice Etico di comportamento riguarda anche tutte le relazioni con le Istituzioni e le Organizzazioni Pubbliche, le Organizzazioni Amministrative, le Organizzazioni non Governative e i Partiti Politici, adempiendo ai propri obblighi con una responsabilità consapevole.

 

DISCRIMINAZIONI E ABUSI

Il Gruppo Teleset attribuisce grande importanza alla creazione e alla manutenzione di un ambiente di lavoro equo, sano e sicuro, conforme a tutte le leggi e regolamenti applicabili ai dipendenti. Tutti i dipendenti e la società hanno valore aggiunto. Nelle politiche delle risorse umane, ogni tipo di discriminazione protetta da uguaglianza giuridica e protezione dell’uguaglianza di opportunità è la questione più fondamentale e prioritaria, pertanto non tollerabili le molestie fisiche o verbali.

Non è accettabile la discriminazione tra i dipendenti delle società del gruppo per razza, sesso, colore, nazionalità, religione, setta, età, disabilità, orientamento sessuale o opinione politica. In questo contesto, la selezione del personale, il loro reclutamento, collocamento, promozione, formazione e remunerazione é basata esclusivamente sulle qualifiche, sulle prestazioni, sulle abilità e sull’esperienza del dipendente.

La violazione del rispetto e la vessazione dell’inviolabilità fisica di un individuo nel comportamento per qualsiasi tipo di molestia a scopi sessuali anche senza contatto fisico, per tutti i tipi di comportamento offensivi e beffardi nei confronti di coloro che abbiano barriere come disabili o problemi fisici, non saranno tollerati. È severamente vietato manifestare qualsiasi comportamento che si adatti a queste definizioni. Inoltre non saranno tollerati dal Gruppo Teleset anche i dipendenti che assistono ai disturbi e non notificano ai superiori le persone che disturbano.

 

LAVORO MINORİLE

Il gruppo Teleset vieta alle persone di età inferiore ai 18 anni di lavorare in posizioni dove ci sia un lavoro pericoloso ed a rischio. Il divieto della Compagnia per il lavoro minorile è conforme agli standard dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro e del Codice del Lavoro.

 

CORRUZIONE E TANGENTI

I dipendenti delle società del gruppo non possono offrire, pagare, promuovere o consentire alle Agenzie Governative o alle Organizzazioni Commerciali, ai loro dipendenti, qualsiasi forma di corruzione, gratuità o altro pagamento / beneficio illegale che possa, in alcun modo, rientrare nelle irregolarità.

I dipendenti delle Società del Gruppo non dovranno accettare in alcun modo offerte, sovvenzioni o altri pagamenti illegali da un cliente, fornitore o persona / istituzione che abbia rapporti commerciali con l’azienda, oppure offerte che possano essere percepite come vantaggi personali a favore o contro il gruppo.

 

REGALI E PROMOZIONI

Tutt, i regali e le promozioni che possono essere ricevuti o dati a persone e a organizzazioni che sono legate all’attività della nostra società, dovranno essere approvati dal Consiglio di Amministrazione. Non è necessario ottenere ulteriori autorizzazioni per la distribuzione di doni e promozioni in questo contesto. Oltre a questi, i regali, i servizi di intrattenimento, i servizi di catering e di ristorazione, offerti o forniti a un funzionario governativo o ad un’altra entità commerciale per conto del gruppo Teleset, devono essere ragionevoli, in linea con le cortesie e le tradizioni comuni, il tutto nella legalitá. Il limite massimo per le spese in questo contesto è fissato a 100$ e le spese superiori a tale importo non possono essere effettuate a meno che non ci sia stata preventivamente l’approvazione del Consiglio di Amministrazione.

Il dipendente della Società, in base alla propria sfera di autorità e in base alla propria posizione non può abusare direttamente o indirettamente per forniture personali o morali in prima persona, non può accettare denaro prestato da istituzioni e organizzazioni correlate e non può coprire spese di viaggio, spese di attività e pagamenti simili. Tuttavia il valore monetario totale può essere accettato non superiore a 100 dollari per ogni anno da parte dell’istituto donante, tranne che per le promozioni aziendali, i beni di consumo e simili. Il dipendente puó accettare materiale promozionale sempre che provi di aver agito nella sua imparzialità e dietro l’approvazione del Capo Settore o del Consiglio di Amministrazione. In tal caso, viene preso in considerazione se il dono è tradizionalmente legato alla geografia/tradizione o all’industria e se è chiaramente dato senza che ci sia un vantaggio speciale.

 

LICENZIAMENTI PER CONFLITTI DI INTERESSI

Il conflitto di interessi si verifica nel caso in cui gli obiettivi del Gruppo Teleset non siano congrui con gli interessi privati del dipendente. È da considerare conflitto di interessi anche se il dipendente ottiene interessi personali inappropriati derivanti dalla sua posizione.

Tutti i dipendenti devono avere la responsabilità personale di non usare le risorse aziendali o il nome, o l’identità e la potenza del gruppo per scopi strettamente personali o in situazioni che possano influire negativamente sull’immagine del Gruppo Teleset. La responsabilitá consiste in:

* Monitoraggio e individuazione dei conflitti di interesse.
* Agire per evitare che ci siano conflitti d’interesse.
* Informare i superiori della situazione quando si é consapevoli che ci sia un conflitto di interessi in corso.
* Evitando i benefici dal conflitto di interessi

È vietato all’impiegato del gruppo Teleset, alla sua famiglia o ad un parente stretto di utilizzare la posizione del dipendente in azienda per ottenere benefici personali, per prendere decisioni commerciali o per avere rapporti stretti con persone o organizzazioni che possono beneficiare di informazioni riservate.

Nessun dipendente all’interno del Gruppo Teleset può beneficiare delle operazioni aziendali personalmente, per i familiari o per qualsiasi parente stretto, per interessi aziendali, informazioni e posizioni per guadagno personale, né può entrare in concorrenza con l’azienda.

I dipendenti sono tenuti a notificare ai loro superiori lo status di parentela di primo grado con tutti coloro che hanno posizioni e autorità di prendere decisioni sulla stessa attività in aziende o che siano clienti o fornitori.

La partecipazione a visite nazionali o estere o inviti privati realizzati da persone o istituti che si trovano in un rapporto di affari o un potenziale di trasferimento è soggetta all’approvazione del superiore

Occorre prestare attenzione al fatto che non esiste un legame organizzativo tra l’occupazione e l’assunzione, la rotazione, la promozione o di privilegio se esiste un rapporto di parentela tra i dipendenti e, in questa situazione, non possono essere efficaci le decisioni di promozione e nomina di coniugi o parenti stretti che lavorano nelle società del gruppo.

Successivamente al cessato rapporto di lavoro come dipendente dal gruppo Teleset, coloro che vogliono intraprendere affari con le società del gruppo in termini di ditte esterne come nelle vendite, contratti, consulenze e così via, necessitano di un’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione. Nel caso di un tale processo, è necessario agire in linea con gli interessi del Gruppo Teleset, rispettare le norme etiche, prevenire i conflitti d’interesse prima e dopo il processo.

AFFIDABILITA’ E BREVETTI

Le società del Gruppo Teleset rispettano i diritti di proprietà intellettuale dei prodotti, dei processi e dei software sviluppati in proprio, nonché dei brevetti, dei segreti commerciali, dei diritti d’autore, dei marchi, dei programmi informatici o di altri diritti di proprietà intellettuale e industriale dei clienti, fornitori, concorrenti e altre società.

I Clienti non devono condividere informazioni o accordi non pubblici con fornitori e altre persone e società in relazione all’attività commerciale con terzi senza il consenso scritto delle parti.

Il personale della Società non puó condividere le informazioni ricevute ed i documenti che possano essere utilizzati con terzi, all’interno e all’esterno della società per qualunque scopo, e non possono utilizzarli direttamente o indirettamente, fatta eccezione per uno scopo diretto . Il dipendente non deve rispondere alle richieste di informazioni da parte di terze parti senza l’approvazione della Direzione.

I dipendenti e coloro che richiedono di collaborare per la Societá, non possono condividere con terzi tutte le informazioni personali e tecniche che possano derivare dalla natura del rapporto d’affari con la Società.

Il Gruppo Teleset prepara e archivia tutti i record delle proprie società secondo i principi, gli standard e le norme legali, complete e rilevanti. In questo contesto, tutti i dipendenti sono responsabili della correttezza e della legittimità dei documenti in ogni transazione in cui essi si svolgono.

 

SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI

Il Gruppo Teleset intende fornire pienamente la salute e la sicurezza dei lavoratori in tutte le sue attività. Prende le necessarie precauzioni per ridurre al minimo il rischio di esposizione ai fattori che costituiscono un incidente, lesioni e rischi per la salute e adempie alle responsabilità dell’Istruzione, nella consapevolezza e nella supervisione.

I dipendenti devono rispettare le regole, le procedure e le istruzioni stabilite in questo contesto e seguire le disposizioni che i dipartimenti competenti impartiscono per prendere le misure necessarie affinchė non sussistano incidenti.

È vietato collocare beni e /o materiali fuori norma sul posto di lavoro che possono creare pericoli al posto di lavoro e ai dipendenti.

 

PROTEZIONE PER L’AMBIENTE

Il Gruppo Teleset è impegnato in una serie di attività per aumentare la qualitá ambientale consapevolmente, sia nel proprio lavoro che nel lavoro dei suoi fornitori e partner commerciali, con la massima cura per proteggere l’ambiente.

Il Gruppo usa risorse naturali e risorse energetiche in modo efficiente, impedendo i rifiuti e scorie. Controlla i rifiuti e tutte le fonti di inquinamento derivanti dalle sue attività e agisce in conformità con la normativa e le norme pertinenti nelle sue applicazioni.

Continuamente esplora e ricerca le opportunità di riciclaggio e rivalutazione del materiale di risulta come poterne rivalutare e dare nuove prestazioni nell’attività aziendale.

 

SENSIBILIZZAZIONE ALLE RESPONSABILITÀ SOCIALI

Con la consapevolezza delle responsabilità sociali, il Gruppo Teleset è coinvolto in attività per la salute, il benessere e la felicità della società, sostenendo progetti per una società migliore e un ambiente migliore.

Il nostro Gruppo mira a contribuire allo sviluppo sociale positivamente, mostrando sensibilità alle tematiche legate alla società.

 

RESPONSABILITĂ DEL PERSONALE

Il lavoratore è obbligato a svolgere con cura il lavoro affidatogli regolato e stabilito da un contratto di lavoro. Deve acquisire e sviluppare le competenze richieste dal lavoro e prendere l’iniziativa per acquisire le conoscenze necessarie.

I dipendenti svolgono le proprie funzioni in conformità ai regolamenti, alle descrizioni dei lavori, alle regole, alle procedure e alle istruzioni pertinenti. Rimane, in ogni caso, responsabile dei danni causati dall’intenzione, dalla negligenza e dalla mancanza di attenzione

ll dipendente è responsabile di garantire che il lavoro a lui / a lei assegnato sia distribuito ai suoi subordinati in base alle proprie esigenze e viene completato nei tempi prestabiliti. Tutte le infornazioni e tutte i rapporti dovranno essere redatti dal Direttore di settore nel modo piứ esplicito possibile.

Ogni dipendente ha la consapevolezza che rappresenta l’organizzazione ed é una parte di essa, è obbligato, pertanto, a proteggere la reputazione dell’organizzazione nei confronti di terzi e ad escludersi dai comportamenti e dalle azioni che porrebbero l’organizzazione in una situazione difficile. A meno che non sia espressamente autorizzato, non vi può essere alcun comportamento o titolo che impegni l’azienda in alcun modo.

Ogni dipendente è tenuto a gestire rapporti con altri dipendenti, partner e soggetti interessati in relazione con all’etica aziendale e ai codici di condotta e non può interrompere l’attività disturbando altri dipendenti.

Il dipendente si preoccuperá di ottemperare a un comportamento ben intenzionato e comprensibile al fine di garantire il reciproco vantaggio, tenendo conto degli interessi della società in tutte le relazioni con i suoi collaboratori.

Nessun dipendente ha diritto di beneficiare di terzi o di entità legati al suo lavoro, ad instaurare rapporti commerciali privati, a richiedere il pagamento oppure a effettuare pagamenti.

La società si occupa di tutte le sue attività materiali e immateriali, compresi i sistemi informativi e informativi come proprietà personali e li protegge da eventuali perdite, abusi e danni.

 

RESPONSABILITÀ LEGALI

I dipendenti che vengono a conoscenza o sospettano che ci sia stata una violazione delle regole descritte in questa politica aziendale, può segnalarle attraverso i seguenti canali, a seconda dei casi:

  • Amministratore affiliato (orale / scritto)
  • Responsabile delle risorse umane (orale / scritto)
  • ik@telesetgroup.com indirizzo e-mail (scritto)

Nel processo di notifica e di indagine è indispensabile che coloro che denunciano e coloro che dirigono il processo diano a priori la massima importanza alle questioni di onestà, obiettività e riservatezza. Le menzogne e /o l’intenzioni diffamatorie sono trattati come violazioni etiche.

 

FORMAZIONE

Corsi di formazione su questa politica fanno parte del processo di avvio dei nuovi dipendenti. I dipendenti attuali verranno informati su come adattarsi a questa politica e come renderla applicabile. Le persone e le organizzazioni che colaborano insieme prenderanno questa informazioni come parte dei loro programmi di formazione e di avviamento.